Nantes deve ritrovare il suo posto integrale nel cuore della Bretagna reunificata

L’anno dedicato ad Anne de Bretagne ha cominciato molto bene questi ultimi giorni con tante di quelle manifestazioni in tutti i Departamenti Bretoni. Il Comitato Anne de Bretagne ha sottolineato particolarmente  il successo incontratto dal francobollo messo in vendita dalla Posta cui 20 000 esemplari sono spariti, venduti in qualche ore, como d’altronde i 20 000 esemplari del supplemento del giornale Ouest France, dedicato ad Anne de Bretagne e oggigiorno spossati in tutta la Bretagna

Il Comitato ha potuto rendersi conto di quanto l’ultima Duchessa è rimasta popolare nel cuore dei Bretoni, nella quale gli abitanti dei 5 departamenti Bretoni ritrovano il simbolo della loro storia e della loro identità.

Mentre Hollande, Presidente della Repubblica Francesa commincia i lavori per riorganizzare il territorio in Francia, Il Comitato Anne de Bretagne 2014 augura che la nuova organisazione territoriale permetta finalmente alla Bretagna di rittrovare i 5 Departamenti Bretoni, mettendo in adequazione le realtà storiche, culturale, economiche ed amministrative.

Nantes deve ritrovare il suo posto al cuore della Bretagna reunificata. Si tratta di una questione di democrazia, e di logica storica, culturale ed economica.

Comitato Anne de Bretagne.

2 COMMENTS

Bonjour, laissez ici votre commentaire

Ce site utilise Akismet pour réduire les indésirables. En savoir plus sur comment les données de vos commentaires sont utilisées.